Oggi 27 novembre ’19 presso l’aula Ruggiero dell’Istituto Marconi si è svolto un incontro informativo relativo all’attivazione nell’Istituto di uno sportello BES – DSA in collaborazione con l’equipe raggio di sole SOS – Dislessia.

I disturbi dell’apprendimento sono un fenomeno dal grande impatto sociale, la stima nazionale descrive il 4% della popolazione scolastica come coinvolta. La recente letteratura suggerisce interventi appropriati ed adeguati per escludere conseguenze negative dal punto di vista psicologico e sociale.

I bisogni educativi speciali comprendono tutte quelle situazioni di disagio e di problematicità che possono creare difficoltà scolastiche e che richiedono, da parte della scuola, una risposta specifica ed adeguata poiché il mancato riconoscimento ha spesso importanti conseguenze sui soggetti interessati.

Davanti alle difficoltà, non solo scolastiche, dei propri figli spesso i genitori si trovano disorientati e non hanno elementi sufficienti per decidere come muoversi ed intervenire; allo stesso tempo gli insegnanti mettono in atto una serie di interventi e di strategie che non sempre sortiscono i risultati attesi.

L’identificazione dei Disturbi Specifici dell’Apprendimento e delle Esigenze Educative Speciali è pertanto fondamentale al fine di orientare le famiglie e gli insegnanti.

Rispetto a tali premesse e, nel rispetto della normativa vigente, l’Istituto Comprensivo Marconi ha stipulato con l’equipe raggio di sole – SOS dislessia un accordo per la realizzazione di uno sportello BES- DSA organizzato in un accesso mensile della durata di 4 ore e con colloqui individuali protetti dal segreto professionale.

Lo sportello d’ascolto è un servizio confidenziale e riservato rivolto gratuitamente ai genitori, ai docenti e agli alunni dell’Istituto e va inteso come “spazio di ascolto” in cui ci si può confrontare con specialisti ed esperti, nel caso specifico con il dottor Angelo Semeraro, psicologo clinico e la dottoressa Elvira Azzali logopedista esperta in neuropsicologia dello sviluppo, in merito alle problematiche dei ragazzi che spesso hanno ripercussioni sull’apprendimento e sull’inserimento nel contesto sociale. Lo sportello fornisce attività di supporto psicopedagogico alle famiglie e ai docenti in ambito scolastico favorendo processi di crescita utili anche alla prevenzione di ogni tipo di disagio; offre inoltre chiarimenti rispetto a situazioni dubbie o suggerimenti ed indicazioni di intervento nei casi di problematiche già accertate.

Il calendario degli incontri è il seguente:

17/12/2019 dalle ore 9.30 alle 13.00

21/01/019   dalle ore 9.30 alle 13.00

18/02/2019 dalle ore 9.30 alle 13.00

17/03/2019 dalle ore 9.30 alle 13.00

21/04/2019 dalle ore 9.30 alle 13.00

19/5/2019 dalle ore 9.30 alle 13.00

E’ possibile prenotarsi rivolgendosi alla docente referente Giusy Carbotti.